Pisa: ultimi colpi del calciomercato

Giuseppe Mastinu e Andrea Beghetto al Pisa: un centrocampista e un laterale sinistro per ampliare la rosa dei nerazzurri e continuare il percorso intrapreso.

pisachannel.tv

Il Pisa Sporting Club comunica di aver concluso con la società Spezia Calcio l’acquisizione a titolo definitivo del diritto alle prestazioni sportive del calciatore Giuseppe Mastinu e, a titolo temporaneo (18 mesi con obbligo di riscatto), dalla società Frosinone Calcio, il diritto alle prestazioni sportive del calciatore Andrea Beghetto.

Centrocampista, classe 1991, Mastinu è stato protagonista della promozione in Serie A dei liguri nella passata stagione e ha sottoscritto un contratto che lo legherà al sodalizio nerazzurro fino al 30 giugno 2023.

Laterale sinistro, classe 1994, Beghetto ha vestito in precedenza le maglie di Spal, Genoa e Frosinone collezionando presenze importanti in Serie A e in Cadetteria. Il calciatore è già a disposizione dello staff tecnico.

Vido e Varnier restano in nerazzurro

Il Pisa Sporting Club comunica di aver perfezionato l’accordo con la società Atalanta B.C. S.p.A. per l’acquisizione a titolo temporaneo del diritto alle prestazioni sportive dei calciatori Luca Vido, attaccante classe 1997, che nella seconda parte della passata stagione ha collezionato 16 presenze (3 gol) in nerazzurro, e Marco Varnier, difensore classe 1998, reduce dall’esperienza con la maglia Azzurra della Nazionale Under 21 impegnata in questi giorni nelle qualificazioni al Campionato Europeo di categoria. Entrambi si sono già riaggregati al gruppo nerazzurro,

pisachannel.tv – foto Fabio Fagiolini

Livieri E MAFFEI alla Pro Sesto

Il Pisa Sporting Club comunica di aver perfezionato l’accordo con la società Pro Sesto per la cessione a titolo temporaneo del diritto alle prestazioni sportive di Alessandro Livieri e di Claudio Maffei: a entrambi i migliori auspici per la prossima stagione agonistica.

E via con il calciomercato!

Calciomercato: addio Gori, arriva Loria

Acquisizioni e cessioni per il Pisa Sporting Club: mentre si saluta il portiere Gori, che passa alla Juventus F. C., ci si prepara ad accogliere Leonardo Loria.

pisachannel.tv – foto Fabio Fagiolini

Il Pisa Sporting Club comunica di aver definito con la società Juventus F.C. l’acquisizione a titolo definitivo del diritto alle prestazioni sportive del calciatore Leonardo Loria, portiere classe 1999 cresciuto nel settore giovanile della società bianconera e attualmente in forza alla formazione Under 23 impegnata nel campionato di Serie C e fresca vincitrice della Coppa Italia di categoria.

Leonardo Loria ha firmato un contratto che lo legherà al sodalizio nerazzurro, a partire dalla prossima stagione, fino al 30 giugno 2024.

Il Pisa Sporting Club comunica di aver definito con la società Juventus F.C. la cessione a titolo definitivo, a partire dalla prossima stagione, del diritto alle prestazioni sportive del calciatore Stefano Gori.

In compagnia del Museo

Anche il Museo di Storia Naturale propone una serie di appuntamenti virtuali per continuare ad appassionare chi ama conoscere alimentando la curiosità di grandi e piccoli.

In questi giorni in cui il Museo è fisicamente chiuso, il desiderio di restare in contatto con tutti noi si traduce in una serie di iniziative, dedicate ad adulti e bambini, che propone tramite i propri canali digitali: il sito web e i due principali canali social, Facebook e Instagram.

Ci sono diversi modi di avvicinarsi al mondo del Museo, o di non perdere un legame ormai consolidato:


 VISITA IL MUSEO DA CASA TUA
Ogni giorno, il Museo vi dà la buonanotte raccontandovi un pezzetto delle sue esposizioni.In questi giorni di lentezza forzata in cui le nostre case diventano il nostro rifugio, il Museo sceglie di farvi compagnia, di entrare nelle vostre case, di starvi accanto mentre siete seduti sul divano. Ogni giorno vi diamo la buonanotte raccontandovi un pezzetto del Museo, condividendo con voi un reperto, una sala espositiva, una curiosità. Online restiamo aperti. Se vi va, continuate a seguirci.#iorestoacasa #visitailmuseodacasatua #buonanottedalmuseo #UnipiNonsiFerma


 RACCONTACI IL MUSEO DA CASA TUA
Il Museo accoglie e condivide i vostri ricordi, pensieri, disegni e foto.Ricordi la prima volta che sei entrato in questo o in un altro Museo? Qual è il reperto che più ti ha colpito? Quale emozione hai provato? Il Museo è chiuso, ma desidera rimanere in contatto con voi e accoglie ogni vostro pensiero, disegno, foto, ricordo del vostro passaggio da qua. Bambini, adulti, adesso che il tempo a casa non manca, se volete potete sbizzarrirvi e condividere i vostri ricordi pubblicandoli sui canali Facebook e Instagram con gli hashtag  #iorestoacasa #raccontaciilmuseodacasatua #ricordidalmuseo #museostorianaturale_calci.
Può essere un piccolo e importante gesto per tenerci compagnia a distanza, mettendo insieme ciò che di bello abbiamo. Siamo chiusi, ma siamo aperti ai vostri pensieri, alle vostre foto, ai vostri disegni, ai vostri ricordi! In seguito, tutti i vostri ricordi saranno pubblicati sulla pagina ufficiale del Museo

A MERENDA CON IL MUSEO 
Una rubrica interattiva pensata per piccoli e grandi appassionati di Natura.Bambini, è l’ora della merenda! 🙂
Parte una nuova rubrica del Museo, pensata per piccoli e grandi appassionati di Natura.
Enigmi, filastrocche, labirinti, indovinelli, unisci i puntini, trova le differenze, colora e altro ancora per stare in compagnia da casa e divertirsi insieme.
Ogni mattina, alle 9.00, proponiamo un gioco da fare e ogni pomeriggio, alle 17.00, ne diamo la soluzione. All’ora della merenda, perché la merenda, si sa, è un momento da gustare, una coccola senza tempo.
Vi piace l’idea?#iorestoacasa #amerendaconilmuseo #UnipiNonsiFerma

DIARIO DEL MUSEO
Il blog del MuseoIl blog è una finestra aperta sulla vita del Museo, un modo per farvi entrare dietro le quinte a curiosare un po’, per condividere con voi aneddoti, curiosità e imprevisti di un posto vivo e meraviglioso, dove ogni giorno è diverso dall’altro



Antonio Caracciolo al Pisa

Pisachannel.tv

Il Pisa Sporting Club comunica di aver acquisito il diritto alle prestazioni sportive del calciatore Antonio Caracciolo, difensore classe 1990.

Lunga ed importante la sua carriera, arrivata alla soglia delle 300 presenze tra i professionisti (con 11 reti segnate): nel curriculum l’esperienze con le maglie di Pavia, Bari, Gubbio, Brescia, Hellas Verona e Cremonese. Con i grigiorossi Antonio Caracciolo ha collezionato 14 presenze nella prima parte della stagione.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: